Le risposte alle dieci domande a Berlusconi

bananananana
  1. Signor Presidente, come e quando ha conosciuti il padre di Noemi Letizia?
    Quando mi sono sbattuto sua figlia per la prima volta.
  2. Nel corso di questa amicizia, quante volte vi siete incontrati e dove?
    Quando accompagnava sua figlia da me, visto che era minorenne non aveva la patente e la portava lui.
  3. Come descriverebbe le ragioni della sua amicizia con Benedetto Letizia?
    E’ un padre di famiglia responsabile che vuole sapere chi si sbatte sua figlia, come non apprezzarlo?
  4. Perchè ha discusso delle candidature con Letizia che non è neanche iscritto al Pdl?
    Un giorno le è venuto il ciclo all’altezza di Lambrate, pertanto abbiamo bevuto il caffè tutti assieme e si è parlato un po’.
  5. Quando ha avuto modo di conoscere Noemi Letizia?
    La prima volta che me la sono sbattuta.
  6. Quante volte ha avuto modo di incontrare Noemi Letizia e dove?
    Ogni volta che me la sono sbattuta. A Milano, a Roma e anche tra Milano e Roma.
  7. Lei si occupa di Noemi e della suo futuro e sostiene economicamente la sua famiglia?
    Esatto.
  8. E’ vero che lei ha promesso a Noemi di sostenere la sua carriera nello spettacolo e nella politica?
    Si.
  9. Veronica Lario ha detto che lei “frequenta minorenni”. Ce ne sono altre che incontra o “alleva”?
    Si, non è fantastico?
  10. Sua moglie dice che non sta bene e che andrebbe aiutato. Quali sono le sue condizioni di salute?
    Mi sbatto un sacco di minorenni, sono ancora in ottima forma.

· judith vau asch, 26 maggio 2009, 18:28 ·





< >